Chi è lo scimmione che balla accanto a Francesco Gabbani? Un coreografo 28enne di X Factor che risponde al nome di Filippo Ranaldi e che ha raccontato all’Ansa di non essersi stupito del successo di Francesco: “Ma sì, me lo immaginavo. E’ una cosa curiosa, un po’ diversa dal solito schema che si vede al festival. Era prevedibile che diventasse un tormentone”

Gabbani lo chiama “lo scimmiografo” anche se l’idea di questo balletto, stando proprio alle parole del ballerino, è tutta di Gabbani, che sembra essere un esperto di marketing oltre che un cantautore. La maschera scelta riprende il verso del brano “la scimmia nuda”. Ranaldi è già stato all’Ariston nel 2012 nel corpo di ballo che accompagnava Gigi D’Alessio e Loredana Bertè nel brano Respirare.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sanremo 2017, Gigi D’Alessio polemico: “Io, Ron e Al Bano siamo stati usati. Giuria troppo radical chic”

next
Articolo Successivo

Sanremo 2017, Francesco Gabbani dopo la vittoria: “Vi svelo chi c’è dietro la scimmia”

next