Chi è lo scimmione che balla accanto a Francesco Gabbani? Un coreografo 28enne di X Factor che risponde al nome di Filippo Ranaldi e che ha raccontato all’Ansa di non essersi stupito del successo di Francesco: “Ma sì, me lo immaginavo. E’ una cosa curiosa, un po’ diversa dal solito schema che si vede al festival. Era prevedibile che diventasse un tormentone”

Gabbani lo chiama “lo scimmiografo” anche se l’idea di questo balletto, stando proprio alle parole del ballerino, è tutta di Gabbani, che sembra essere un esperto di marketing oltre che un cantautore. La maschera scelta riprende il verso del brano “la scimmia nuda”. Ranaldi è già stato all’Ariston nel 2012 nel corpo di ballo che accompagnava Gigi D’Alessio e Loredana Bertè nel brano Respirare.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sanremo 2017, Gigi D’Alessio polemico: “Io, Ron e Al Bano siamo stati usati. Giuria troppo radical chic”

prev
Articolo Successivo

Sanremo 2017, Francesco Gabbani dopo la vittoria: “Vi svelo chi c’è dietro la scimmia”

next