La nuova generazione è chiamata a rettificare e cambiare senza esitazioni tutto quello che deve essere rettificato e cambiato… persistere nei principi rivoluzionari è, a mio giudizio, l’eredità principale che possiamo lasciare loro” (18 aprile 2011 al Congresso del Partito Comunista)

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, Bulgakov e Stalin diventano ‘Collaborators’ (ma solo a teatro)

next
Articolo Successivo

Appunti da un bordello turco (passando per New Orleans, Aleppo e Bucarest)

next