Grandissima musica ieri sera a “L’importante è avere un piano”, il programma di Stefano Bollani in onda in seconda serata su Rai1 tutti i giovedì per sette – come il numero delle note musicali – settimane. Oltre a Renzo Arbore che ha aperto la puntata accompagnato dal piano di Bollani, ad esibirsi insieme a lui si sono susseguiti il cantante Kiwanuka, il famoso batterista Manu Katché e un incredibile David Garrett che con il suo violino ha regalato al pubblico un potente tributo a Michael Jackson interpretando “Smooth Criminal” e dimostrando tutte le possibilità di uno strumento legato nell’immaginario indissolubilmente alla musica classica. Entusiasti i commenti della rete

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

X Factor 2016, le pagelle di Michele Monina e della figlia Lucia: “Arisa e le sue gaffes, unica gioia di questo programma”. “Datele più spazio”

next
Articolo Successivo

Una delle prove più difficili alla quale la vita può sottoporci? Scrivere la recensione del nuovo album di Marco Mengoni

next