“Questa veduta è meravigliosa. Pozzuoli è veramente incantevole”. Sono state queste le parole del premier Matteo Renzi all’interno dell’Accademia Aeronautica al termine della cerimonia d’inaugurazione dell’anno accademico.  Sul terrazzo del circolo degli ufficiali il presidente del Consiglio dei Ministri si è sottoposto al rito della calotta, come avevano fatto prima di lui anche Pertini, Cossiga e Scalfaro. Tra ironie e sfottò, Renzi ha potuto indicare un secondo taglio. La scelta è caduta su Vincenzo De Luca, che non ha risparmiato le sue proverbiali battute a mezza bocca

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Napoli, dimentica il permesso per la Ztl e si vede recapitare 100 multe in un solo mese

prev
Articolo Successivo

Veronesi, il lungo addio delle ‘sue’ donne. “Aveva ragione lui, siamo più intelligenti degli uomini”

next