Una clip esclusiva che anticipa il ritorno di The Affair, la serie tv vincitrice di 3 Golden Globe firmata da Sarah Treem (House of Cards, In Treatment) e Hagai Levi (In Treatment), con Dominic West (The Wire, Chicago, Mona Lisa Smile, The Forgotten) e Ruth Wilson (vincitrice del Golden Globe come migliore attrice protagonista per la sua interpretazione nella prima stagione) assoluti protagonisti, ritorna con la sua seconda stagione in prima visione assoluta per l’Italia su Sky Atlantic HD con un doppio episodio da mercoledì 12 ottobre alle 21.15.

Nel cast stellare della serie tv, vincitrice del Golden Globe come miglior serie drammatica 2015, spiccano anche Maura Tierney (vincitrice del Golden Globe come migliore attrice non protagonista per la sua interpretazione in questa seconda stagione), Joshua Jackson (Pacey Witter in Dawson’s Creek) e Josh Stamberg (Drop Dead Diva, J. Edgar). Sesso, tradimenti, passione, un omicidio e una narrazione originale hanno fatto di The Affair una delle serie tv dell’anno

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La gita di Belen e Iannone. In montagna con la bicicletta: “Vai amore impenna”

next
Articolo Successivo

Teatro, con “Largo al factotum” un viaggio nella musica classica con Elio: “Porto in scena spettacolo antinoia”

next