E’ di quattro morti il bilancio di un incidente avvenuto sulla Salerno – Reggio Calabria, nei pressi dello svincolo autostradale di Mileto. Le vittime, tutti ragazzi ventenni, viaggiavano a bordo della stessa automobile, una Fiat 500 rossa, che questa mattina, intorno alle 5.30, si è scontrata con un tir, per poi essere travolta da un secondo camion. Le cause dell’incidente sono ancora sconosciute. Lo scontro è avvenuto all’interno di una galleria in direzione Reggio Calabria: secondo una prima ricostruzione della polizia stradale l’auto, proveniente da Cosenza e diretta a Gioia Tauro, sarebbe sbandata in fase di sorpasso finendo contro il primo camion e venendo poi travolta dal secondo mezzo pesante. I quattro ragazzi sono morti sul colpo: dalle prime informazioni due di loro avevavno 22 anni. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, gli agenti della polizia stradale di Vibo Valentia ed il personale dell’Anas.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Napoli, decreto del ministero dell’Interno: le mani del cardinale Sepe sul tesoro di San Gennaro

prev
Articolo Successivo

Pell, secondo interrogatorio: “Pedofilia di un prete? Storia triste ma di non grande interesse”

next