Tutto si può dire tranne he questa estate sia stata avida di duetti e collaborazioni, sul fronte concerti americani. Abbiamo appena archiviato gli U2 al Madison Square Garden che tocca di nuovo a Taylor Swift. “Stasera Joan Baez e Julia Roberts hanno ballato sulle note di ‘Style’. Le due donne in questione sono le mie eroine. Per me e’ un vero onore”. Con queste parole Taylor Swift ha fermato nei social, Twitter nello specifico, la partecipazione delle due megastar al suo ultimo concerto. L’attrice Julia Roberts e la cantautrice folk Joan Baez hanno diviso, infatti, per qualche minuto con la Swift il palco del Levi’s Stadium di Santa Clara, nel corso di una tappa del “1989 Tour” della cantante pop, ormai non è più il caso di parlare anche di country. La Baez e la a Roberts hanno cantato e ballato sulle note la hit Style,una delle più amate del repertorio dico lei che, al momento, è la regina incontrastata dello showbiz americano. Un momento divertente per fan, una ulteriore santificazione per Taylor.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Musica: ‘Imaginary man’. Il nuovo album di Rayland Baxter

next
Articolo Successivo

Musica, Dormi o Mordi: un disco fresco e ironico. L’ultimo lavoro di Babalot

next