Acceso scontro tra il presidente della giunta regionale in Liguria, Claudio Burlando, e Marco Travaglio, il quale osserva: “Il derby tra Sansa e Burlando è il derby tra chi tiene all’ambiente e chi tiene al cemento”. Ribatte Burlando: “Lei il Fereggiano lo lascerebbe così com’è o lo devierebbe?”. Il giornalista risponde: “Ma mi ha preso per un ingegnere idraulico? Vi paghiamo profumatamente per governare. Non ci riuscite da 30 anni e se la prende con me?”. Il botta e risposta va avanti per minuti e Burlando afferma: “Adesso ascolti un attimo, così impara qualcosa”. “Le assicuro che i professori me li scelgo io” – replica Travaglio – “e lei è sicuramente escluso dal novero”. “Tutti abbiamo qualcosa da imparare”, osserva Santoro. “Da Burlando non ho nulla da imparare”, risponde il condirettore de Il Fatto Quotidiano (Guarda la seconda parte dello scontro)

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Servizio Pubblico, Travaglio: “Genova, i soliti parafulmini dei soliti paraculi”

prev
Articolo Successivo

Liguria, primarie centrosinistra rinviate per l’alluvione. Che non frena la lotta nel Pd

next