Skip to content


Sei in: Il Fatto Quotidiano > Blog > Il blog di Blog di Claudio Messora - Il Fatto Quotidiano -
Claudio Messora
Il blog diRSS

Claudio Messora

Consulente per la comunicazione Movimento Cinque Stelle

Biografia

Sono nato ad Alessandria d'Egitto, da genitori italiani, e ho studiato il pianoforte fin dall'età di cinque anni. Ho compiuto studi scientifici e ho una preparazione informatica conseguita alla Statale di Milano. Fino ai 28 anni sono stato principalmente musicista e ho venduto dischi in sedici paesi del mondo. Poi ho fatto il project manager e infine l'amministratore delegato in numerosi progetti informatici di alto livello, cosa che mi ha portato a viaggiare in tutta Europa e a stabilirmi a Dubai per un anno, nel 2005.

Alcuni anni fa ho deciso di aprire, con lo pseudonimo di Byoblu, un videoblog, e da allora la passione innata per la scrittura e quella acquisita per i temi di carattere sociale mi hanno travolto senza via di scampo. Ho iniziato realizzando un mini documentario sulla storia della democrazia e mi sono ritrovato, in un vortice inarrestabile, a seguire sul campo le vicende del terremoto de l'Aquila per un anno intero, attività che è stata riconosciuta con il Premio Agenda Rossa e con il XXXI Premio Ischia Internazionale del Giornalismo, nella categoria social media 2010. Le denunce e le testimonianze raccolte sono state anche utilizzate dalla Procura dell'Aquila nell'ambito dell'inchiesta che ha coinvolto la Commissione Grandi Rischi.

Per sperimentare i meccanismi di autoproduzione di contenuti che la rete può non solo sostenere, ma anche produrre e consumare, ho realizzato un doppio dvd sul tema della prevedibilità dei terremoti, dal titolo Internet for Giuliani, che mette a confronto diretto i risultati della scienza e le nuove frontiere della ricerca indipendente. Un approfondimento che mi pareva mancare e di cui molte persone mi avevano rappresentato l'esigenza.

Considero la rete una grande opportunità di cambiamento e ho sempre cercato di difenderla dalle iniziative legislative potenzialmente nefaste, organizzando blitz mediatici di protesta e promuovendo, dove necessario, la proposizione di emendamenti tampone alle cosiddette leggi ammazza-internet.

Dal 19 marzo 2013 ricopro il ruolo di consulente per la comunicazione del Movimento 5 Stelle  

Post