/ / di

Alessandro Ferrucci Alessandro Ferrucci

Alessandro Ferrucci

Giornalista

Appassionato di arte contemporanea, mi laureo in Storia dell’arte a La Sapienza di Roma, per poi approdare alla redazione sportiva de l’Unità. Di arte, poca. In seguito cronaca e politica, sempre nel quotidiano fondato da Antonio Gramsci. Nel frattempo master in Yacht management per seguire le scie di Luna Rossa. Poi un’esperienza con un parlamentare europeo e l’approdo al Fatto Quotidiano.

Articoli Premium di Alessandro Ferrucci

Società - 18 settembre 2017

Quelli che “mio figlio è avanti, sembra più grande dei coetanei”

L’educazione parte da bambini, si sa, così come le emozioni, il non detto, la trasmissione delle nostre speranze, rivincite, timori, proiezioni; tutto attraverso i nostri figli. Si inizia da subito. Appena nati la gara è sul peso, l’annuncio di chili, etti e briciole è una sorta di dichiarazione di guerra verso il mondo, il massimo […]
Cultura - 17 settembre 2017

Dario Vergassola: “Mi sento un miracolato: c’ero o no, non importava a nessuno. Ed è normale”

Venerdì sera, ogni venerdì sera, verso le sette e mezzo arrivava il “fine registrazione” di Parla con me, il programma condotto qualche anno fa da Serena Dandini su Rai3. Bene, bravi tutti, pacche sulle spalle, qualche sospiro di sollievo, progetti per la serata, inviti incrociati; è il momento dell’aperitivo, delle pubbliche relazioni, delle conoscenze dalle […]
Società - 11 settembre 2017

Torna Schiavone in lotta tra due casi e i suoi fantasmi

Piccolo dizionario (ragionato) italiano-romano a opera di Antonio Manzini per voce di Rocco Schiavone: “Allora, bisogna che qui al Nord cominciate a imparare l’uso esatto dei termini e delle locuzioni romane. Sticazzi si usa quando di una cosa non te ne frega niente. Per esempio: Lo sai che Saint-Vincent ha 4.000 abitanti? Sticazzi, puoi dire. […]
Cultura - 10 settembre 2017

“Mina, Beatles, soldi buttati al gioco e 35 milioni di copie. E sono Peppino di Capri”

Con Baby Gate, poi diventata Mina, si contendeva le serate nell’estate del 1958; con i Beatles ha condiviso il palco nella tappa italiana del loro tour (“però erano quasi inavvicinabili”); ha venduto circa 35 milioni di dischi, “ma questi sono solo i dati ufficiali, in realtà sono entrato nella classifica di Billboard, e in terza […]
Cultura - 8 settembre 2017

Saviano sbarca su Discovery: “Porto il crimine all’università”

La realtà è anche italiana, l’occhio e il linguaggio sono internazionali. Così dopo un’ora e passa d’illustrazione della nuova stagione televisiva di Discovery, arriva la sorpresa in tempo reale e fisico: si presenta Roberto Saviano con tutte le solite misure di sicurezza (segretezza assoluta, nessun orario prestabilito, uscita di scena laterale appena ha finito di […]
Cultura - 3 settembre 2017

“Mi umilia vedere in quale stato è la Rai. Chiambretti e Fazio sono il passato”

La sintesi che Bruno Voglino dà di sé è: “Racimolatore di casi umani”. La definizione la offre con il sorriso, la giusta leggerezza è la sua cifra, ma non scherza; quando parla non regala al suo “io” eccessivo spazio, preferisce il ragionamento distaccato, quasi storico, da professore universitario (“per quindici anni ho mantenuto una cattedra […]
Cultura - 27 agosto 2017

Bruno Pizzul, voce della Rai: “Il calcio un mondo sempre più chiuso. Io giocavo a carte con i calciatori”

Ha la telecronaca nella voce. O è lui la telecronaca per generazioni e generazioni. Con Bruno Pizzul ogni parola, sillaba, termine aulico, espressione sembra di viverla in diretta su Rai1: il tono pacato non ha tempo, scandisce, gioca con i termini, i ricordi, le emozioni; conosce il potere della pausa, breve, a effetto. Alleggerisce anche […]
Cultura - 20 agosto 2017

“Il nostro è un lavoro che ti corrompe. Anzi, il guaio è il successo”

Emilio Solfrizzi era una star molti anni prima che lo sapesse tutta l’Italia. Lui era il 50 per cento del duo “Toti e Tata”, numeri uno al Sud, dei principi in Puglia, dei Re per Bari e provincia: “Era incredibile, negli anni Ottanta vivevo una sorta di bipolarismo-artistico: dalle nostre parti quasi non potevamo uscire, […]
Italia - 14 agosto 2017

In Salento muore l’ulivo, sotto la “linea rossa” non c’è speranza

Angelo ci piange la notte. Se riesce ad addormentarsi, poco dopo spalanca gli occhi, porta la mano al petto, a volte gli manca l’aria, si alza, apre la porta di casa e guarda l’ulivo davanti. Angelo ha una piccola tenuta agricola, da alcuni anni ha ristrutturato dei ruderi, poche stanze per i turisti e per […]
Cultura - 13 agosto 2017

“Il mio Colpo grosso e i bollori finiti in mezzo alla Guerra Fredda”

Minacce di bombe nucleari, soldati schierati, propaganda, agenti segreti, sequestri, migliaia di pagine scritte e da scrivere. Shevardnadze da una parte, Shultz oltre la cortina, dietro l’Oceano. Questa è la Storia principale. Ma la Guerra Fredda si è giocata anche sotto i quotidiani bollori di Colpo grosso, quando dopo le dieci e mezzo di sera […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×