È soddisfatto il premier Gentiloni, che in apertura della Conferenza stampa su Alitalia, commenta i dati su occupazione e sulla manifattura italiana. “L’aumento dell’occupazione giovanile è un dato da sottolineare – ha detto Gentiloni – sul lavoro ci sono luci ed ombre, ma i dati sono incoraggianti“. E sui dati del manifatturiere: “È il dato più positivo degli ultimi sei anni”. In generale, per il governo questi sono segnali: “Questo conferma che sia pur con contraddittorietà e gradualità abbiamo una ripresa da incoraggiare e da accompagnare e questo – conclude Gentiloni – è il compito del governo”.