Il discusso avvocato non è nuovo alle uscite a effetto, soprattutto contro i diritti gay. Ma il tweet che Carlo Taormina, ex deputato di Forza Italia ed ex sottosegretario al Ministero dell’Interno nel secondo Governo Berlusconi, ha pubblicato nella serata del 12 giugno, a poche ore dalla carneficina di Orlando in cui hanno perso la vita 50 ragazzi trucidati in un locale gay a Orlando, Florida, lascia davvero senza parole.