Dato ormai per certo il ritorno di Alvaro Morata al Real Madrid, che ha tutte le intenzioni di riscattare il giocatore, la Juventus sta valutando quale possa essere il nuovo numero 9 della squadra. Le giornate di fine maggio dei blancos a Milano per la Finale di Champions League contro i rivali dell’Atletico serviranno probabilmente anche a stringere importanti accordi con la dirigenza bianconera. Beppe Marotta vuole regalare a Massimiliano Allegri un attaccante che possa offrirgli nuovi spunti di gioco, arricchendo ulteriormente la fase offensiva.

E’ il caso di Alexis Sanchez che all’Arsenal ha dimostrato tutta la sua bravura in queste due stagioni (29 reti in 64 match) ma che ha anche compreso che non potrà vincere la Coppa dalle grandi orecchie nel breve periodo con i Gunners. Così l’attaccante della nazionale cilena potrebbe essere tentato di trasferirsi a Torino sponda Juve. E con Paulo Dybala, autentica rivelazione positiva della stagione bianconera, completerebbe una coppia d’attacco di prima fascia pronta a conquistare il più prestigioso trofeo europeo.

Ancelotti si regala Hummels e Sanches – Doppio colpo per il Bayern Monaco campione di Bundesliga e dalla prossima stagione guidato da Carlo Ancelotti. Il club bavarese ha annunciato l’ingaggio del capitano del Borussia Dortmund Mats Hummels e di Renato Sanches, seguito in particolare anche dagli uomini del mercato del Manchester United.

Sanches, 18enne centrocampista del Benfica e della nazionale portoghese, è stato ufficializzato come primo acquisto del club per una cifra iniziale di 35 milioni di euro. Pochi minuti dopo, l’atteso accordo per Hummels è stato annunciato sia dal Bayern che dal Dortmund. Il 27enne difensore ha firmato un contratto di cinque anni, ai gialloneri andrà una cifra intorno ai 38 milioni di euro.