Arbitro spagnolo, figlio di quella gran p… che ti ha partorito“. E’ l’incredibile titolo scelto dal quotidiano colombiano ‘Hoy’ per commentare il ko di James Rodriguez e compagni contro il Brasile nei quarti di finale del Mondiale. Un attacco pesantissimo e senza precedenti nei confronti del direttore di gara, lo spagnolo Velasco Carballo, accusato senza mezzi termini di avere favorito i padroni di casa con una condotta di gara troppo permissiva.

“Con una palese e volgare parzialità di un delinquente che ha arbitrato – si legge ancora su ‘Hoy’ -, la mafia della Fifa ne ha combinata una delle sue e ha eliminato una agguerrita e combattiva Nazionale Colombiana che ha fatto la storia nel Mondiale brasiliano. Il Brasile si qualifica in maniera disonesta e troverà la Germania”. Decisamente più contenuta la reazione di Radamel Falcao, fuoriclasse della Colombia costretto a saltare il torneo per un infortunio: “Per la prossima partita ricordatevi di far venire l’arbitro”, ha twittato a fine gara l’attaccante del Monaco.