/

di Stefania Severini | 19 giugno 2018

Tesla, Elon Musk accusa: “abbiamo scoperto un sabotatore in azienda”

Il numero uno dell'azienda californiana avrebbe informato i dipendenti con due mail sulla presenza di un collaboratore "infedele", responsabile degli incidenti in fabbrica. E' la verità o solo una scusa?
Mercato auto, a maggio nessun sussulto in Europa: +0,6% nelle immatricolazioni
Consip, al Csm confronto Scafarto-Vannoni: “Fece spontaneamente i nomi di Renzi e Lotti”. “No. Sono stato intimidito”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×