/ di

Andrea Aparo Von Flüe Andrea Aparo Von Flüe

Andrea Aparo Von Flüe

Fisico, docente universitario a Roma

Oggi emigrante a Pechino, Director of Studies di una scuola internazionale. Nacqui, venni laureato in fisica. Poi ricercatore, docente di Meteorologia in un famoso Istituto Tecnico Aeronautico, Visiting Scientist presso il Laboratory for Computer Science del MIT, dipendente pubblico, imprenditore, consulente e dirigente aziendale, nonché City manager; con esperienze nel settore pubblico e privato, dall’energia, all’ITC, alla moda. Attualmente, finanzio la mia vita e chi ne fa parte, tornando a fare l’imprenditore e il tecnologo per chi mi vuole. Ho l’onore e l’onere di raccontare storie su strategie varie alla Sapienza, Università di Roma. Fino al settembre 2014 lo facevo anche al Politecnico di Milano. Partecipo a programmi televisivi e radiofonici. Sono colpevole di libri e centinaia di articoli sulle tematiche della tecnologia, reti, strategia e management. Temo di passare alla storia per il contributo scientifico, poco serio e troppo faceto, apportato con la famigerata teoria del “Motore a gatto imburrato”, per il quale – pare – è stata presentata candidatura per il conseguimento del premio “IgNobel”.

“…la terra è una valle di lacrime:
io, nuoto…”

Blog di Andrea Aparo Von Flüe

Società - 30 novembre 2017

Amazon, mi sono sempre fidato di te. Ora non più

Questa volta non si parla di Pechino e della Cina. Parliamo del mondo digitale e di uno dei suoi attori principali: la mitica Amazon. Mitica perché è stata capostipite del commercio elettronico. Sono 23 anni che è attiva, che la seguo con attenzione e anche affetto, perché a me Jeff Bezos è sempre stato simpatico, […]
Mondo - 6 novembre 2017

Cronache pechinesi – C’è del marcio in Cina, basta portare il bike sharing

Liu Lijin, meccanico, è una persona gentile, paziente. Difficile che si arrabbi. Però quando qualcuno ha avuto il cattivo gusto di buttare una di quelle biciclette a noleggio nella siepe davanti alla sua officina, la calma l’ha persa: “Non c’è più senso della decenza”, ha borbottato tirandola su, “ci trattiamo l’un l’altro come se fossimo […]
Scienza - 16 ottobre 2017

Cronache pechinesi, le trottole stellari del più grande radiotelescopio al mondo

Tianyan, ovvero Occhio del Paradiso. Cinquecento metri di diametro. Quattromilaseicento pannelli triangolari a comporre il più grande radiotelescopio sferico al mondo, grande come trenta campi da calcio. Ovviamente cinese, provincia di Guishou, perché sono anni che lo storico bisogno di rivalsa del popolo cinese alimenta il conseguimento di un record dopo l’altro: il ponte più […]
Mondo - 29 settembre 2017

Cronache pechinesi: sognare, sposarsi e/o impiccarsi all’Ikea

Come è che dicono? Quando hai visto un’Ikea le hai viste tutte. Sono tutte uguali. Stessa architettura, colori, logica di esposizione. Stesso cibo. Immancabile il parcheggio bimbi, una delle ragioni fondamentali per andare all’Ikea nella fine settimana. Invece no. Non sono tutte uguali. Ce ne sono di grandi e di piccole. Guarda caso otto su […]
Mondo - 15 settembre 2017

Cronache pechinesi, le bombe di Kim ad appena 1400 km di distanza

Il caro dittatore di Pyongyang continua a fare la voce grossa. Nei giorni pari fa esplodere ordigni nucleari, in quelli dispari tira qualche missile in giro per il mondo. La diplomazia internazionale risponde con l’embargo su vestiti e intimo. Se si vive in Italia ci si sente – non troppo a ragione – al sicuro. […]
Mondo - 31 agosto 2017

Cronache pechinesi, il muro

Immaginiamo che abbiate a che fare con un affittuario moroso, oppure uno a cui è terminato il contratto e non lo avete rinnovato perché vi servono i locali. Lui però non ne vuole sapere di andarsene. Ovviamente ricorrerete a vie legali. Prima una cortese lettera di sollecito, poi una su carta intestata dell’avvocato di turno. […]
Mondo - 24 agosto 2017

Cronache pechinesi, l’uomo della sicurezza: un metronomo perfetto

Mattina presto. Dormono ancora tutti. Me ne sto a faticare in palestra. Una specie di cubotto tutto vetri. Da fuori non si vede dentro, da dentro invece si vede quello che succede fuori. Sono passate le cinque da un po’. Si apre lentamente il cancello, artistico ghirigoro in ferro battuto, con una coppia di leoni […]
Società - 7 febbraio 2017

6 febbraio 2017, senza telefono per un giorno

6 febbraio 2017: giornata senza telefono, non importa quanto smart. Perché si sta esagerando, forse. Anzi no, niente forse. Si esagera. Troppi genitori, troppo spesso si occupano più del loro smartphone che dei loro figlietti. Vanno a prendere i piccoli al nido o all’asilo, non chiedono come è andata la loro giornata, ma rispondono all’ultimo […]
Scienza - 20 dicembre 2016

Plagio, come ingannare la comunità scientifica e farla franca

“Rubare idee a una persona è plagio, rubarle a molti è ricerca”. Questa affermazione, conosciuta nel mondo di chi si deve guadagnare da vivere e fare carriera pubblicando articoli più o meno scientifici, ma non ditelo alla Mamma, come legge di Felson (dalla 26ma edizione delle leggi di Murphy, a cura di Arthur Bloch), viene […]
Scienza - 12 febbraio 2016

Onde gravitazionali, non sono state osservate. Sono state sentite

Alle 11:50, ora europea, del 14 settembre 2015, un leggero, rapido cinguettio lungo un quarto di secondo viene visualizzato sul computer di Marco Drago, uno dei mille scienziati del progetto LIGO, di stanza al Max Plank Institute per la Fisica Gravitazionale ad Hannover, Germania, che sta presidiando l’esperimento. L’analisi dei dati in tempo reale indica […]
Anoressia, ciò che si trova sui siti ProAna e ProMia è allucinante
Quella sera che mi ritrovai a cena con Vittorio Sgarbi (e non mangiai)

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×