“Abbiamo scritto una pagina nella storia di Verona”. Sono queste le prime parole che Damiano Tommasi ha pronunciato ieri sera dopo la vittoria al ballottaggio contro il sindaco uscente Federico Sboarina. L’ex calciatore ha ricevuto l’affetto di centinaia di persone che si sono riunite nel suo comitato elettorale. “Dopo una notte lunga vent’anni oggi Verona cambia pagina – commentano i ragazzi e le ragazze che hanno fatto campagna elettorale negli scorsi mesi – oggi è una nuova alba”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Verona, storica vittoria di Tommasi: espugnata la roccaforte della destra. Dietro la sconfitta di Sboarina l’harakiri di Lega, Fdi e Forza Italia

next
Articolo Successivo

Amministrative, Letta: “Vince strategia del campo largo, serietà e linearità. Da domani pensiamo alle politiche del 2023”

next