Massimo Ranieri è stato dimesso dall’ospedale Cardarelli di Napoli, dove è stato ricoverato dopo una caduta durante il suo spettacolo di ieri sera al Teatro Diana. Il cantante è scivolato mentre scendeva la scaletta che dal palco porta alla platea, procurandosi una frattura a una costola. Dopo una notte trascorsa in osservazione, sempre sveglio e cosciente e in condizioni tutto sommato buone, nel pomeriggio i medici hanno autorizzato il paziente a lasciare l’ospedale: “Non vedo l’ora di tornare in scena. Mi spiace per il pubblico che era venuto a vedermi, ma a loro e a tutti gli altri che sono pronti a seguirmi a teatro dico che sarò di nuovo presto sul palcoscenico”, ha detto al Corriere uscendo dal Cardarelli, senza nascondere il dolore alla spalla e alle costole.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ronn Moss, il Ridge di Beautiful alla convention di Forza Italia: “Voterei Berlusconi, pronto a candidarmi per lui. Non vedo l’ora di conoscerlo”

next
Articolo Successivo

15 minuti al giorno di attività fisica sono sufficienti? Parla l’esperto: “Attenti alle fake news sull’acido lattico, l’obiettivo dei 10mila passi è stato travisato”

next