Nel video i momenti successivi all’esplosione che ha coinvolto l’Hotel Saratoga, all’Avana, Cuba. Secondo l’ufficio del presidente Miguel Diaz-Canel sono almeno 22 i morti e 64 i feriti. L’esplosione ha invaso la facciata dell’hotel – un cinque stelle da 96 camere chiuso da due anni per il Covid e in ristrutturazione – poco dopo le 11:00 (ora locale) di venerdì 6 maggio durante un travaso di gas liquido da un camion nell’albergo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Russia-Ucraina | La minaccia nucleare tattica, tra simulazioni e precedenti: “Una nube oltre il confine innescherebbe l’escalation”

next