Johnny Depp, tornando a deporre nella causa per diffamazione contro l’ex moglie Amber Heard, l’ha accusata di averlo ripetutamente insultato e a volte “colpito” in modo violento durante il periodo in cui sono stati insieme. Depp ha fatto causa alla Heard per diffamazione dopo che lei nel 2018 lo aveva accusato di violenza domestica in un articolo di opinione sul Washington Post. “Le sue accuse di abusi domestici – ha detto – hanno preso slancio in tutto il mondo. La gente ti guarda diversamente, i produttori non ti chiamano più. La Disney ha cercato di tagliare i legami con me”. Al processo a Fairfax, in Virginia, l’attore ha mostrato una foto della sua faccia contusa e di una registrazione audio, durante una rissa con Heard, che secondo lui mostrano “l’aggressività, la necessità di combattere” da parte della sua ex moglie.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Valeria Graci rompe il silenzio sulla rottura con Katia Follesa: “L’ho perdonata, ma non dimentico. Se potessi tornare indietro mi incavolerei come una bestia”

next
Articolo Successivo

Striscia la Notizia, Tapiro d’oro a Leclerc per l’orologio da 2 milioni rubato: “Hanno proprio fatto un bel lavoro, organizzati e veloci”

next