“Mi rivolgo a voi che avete fatto questo atto che non è bellissimo…Vi prego fatelo per me: restituite tutto! Se proprio avete bisogno di queste cose o dei soldi, in qualche modo si fa”. È questo l’accorato appello che Lino Banfi ha rivolto ai ladri che l’altra notte si sono introdotti nella basilica di San Nicola di Bari e hanno rubato le reliquie, un anello e le offerte dall’altare del Santo patrono della città pugliese, venerato in tutto il mondo. “Vedrete che gli stessi baresi vi aiuteranno. Semmai lasciate una lettera scritta. Vi prego…”, ha aggiunto ancora l’attore – pugliese doc – parlando davanti alle telecamere di Chi l’ha Visto?. Il suo appello andrà in onda nella puntata di questa sera, mercoledì 23 marzo, su Rai 3.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Donna su tutte le furie urla contro hostess e aggredisce passeggeri in volo: aereo dirottato e piloti costretti ad atterraggio d’emergenza

next
Articolo Successivo

Morto Giovanni Battezzato, addio all’attore e doppiatore di Dragon Ball, One Piece e i Cavalieri dello Zodiaco

next