Potenza dei social al Festival di Sanremo. Lo scorso anno il “caso” di Chiara Ferragni che diede una mano al marito Fedez, in gara con Francesca Michielin con “Chiamami per nome”, ha dimostrato che ha dato sicuramente una mano al posizionamento al secondo posto ma soprattutto che le community possono essere senza dubbio una risorsa, a patto di averla saputa attivare. Quindi è importante un rapporto diretto tra artista e fan attraverso i social con una call to action attiva più che una foto patinata postata a cadenza regolare. Dai dati analizzati da una ricerca della società DeRev – prima che inizi il Festival e a bocce ferme – è emersa una classifica che evidenzia quali cantanti in gara potrebbero essere avvantaggiati nella competizione, grazie al seguito social che hanno saputo costruirsi sulle piattaforme social. Sono stati esaminati il numero di follower, la crescita media settimanale nel corso dell’ultimo anno e l’engagement medio, ossia il numero medio di interazioni sui post di un profilo in rapporto al numero di follower, sia per giorno che per singolo post.

Un po’ a sorpresa è Gianni Morandi a guidare la classifica anche se la sua fanbase di 4 milioni e mezzo di follower tra tutte le piattaforme analizzate (Facebook, Instagram, Twitter e TikTok), non è la più grande in assoluto, ma la terza dopo la schiacciante community di Emma che vanta quasi 12 milioni di follower complessivi e quella di Elisa. Il cantante di Monghidoro però sui social va “a cento all’ora” soprattutto su Facebook (il 67,7% dei fan sono lì dove, pure, l’età media degli utenti è di circa 55 anni; ndr), ma riesce a performare bene anche su Instagram e TikTok. Gli altri due Over del Festival invece non hanno lo stesso impatto sui social del collega Morandi: Massimo Ranieri e Iva Zanicchi hanno un’esigua fan base (462mila follower, il primo; 328mila la seconda), ma riescono a superare giovani e giovanissimi, come Sangiovanni, Matteo Romano, Tananai e Yuman, grazie al livello di coinvolgimento delle loro storiche community.

E tra i Giovani chi spicca? Blanco con una community di rilievo, oltre 1 milione di follower in poco tempo, con anche il secondo tasso di engagement tra tutti: 1,77% che segue il 2,67% de La Rappresentante di Lista, dotata però di appena 148mila follower. Il fatto che gareggerà con Mahmood (oltre 2 milioni di follower), avvantaggia Blanco e rafforza al terzo posto tra chi potrebbe sparigliare le carte con il televoto. Ci sono da tenere d’occhio Achille Lauro ed Elisa piuttosto attivi sui social. Da segnalare Irama e Sangiovanni su TikTok: sono loro ad avere le community più ampie sul social media dei giovanissimi, utenti abituati al televoto grazie a programmi come “Amici di Maria de Filippi”. A Festival iniziato questa classifica potrebbe variare e sarà interessante vedere in che direzione andranno i voti al televoto e quali community supporteranno in maniera concreta i Big del Festival.

LA CLASSIFICA DEI BIG DI SANREMO 2022 SUI SOCIAL
1 Gianni Morandi 2 Emma 3 Mahmood e Blanco 4 Lauro 5 Elisa 6 Noemi 7 ana Mena 8 Rkomi 9 Irama 10 Michele Bravi 11 La Rappresentante di Lista 12 Giusy Ferreri 13 Fabrizio Moro 14 Massimo Ranieri 15 Aka7even 16 Sangiovanni 17 Iva Zanicchi 18 Highsnob e Hu 19 Le Vibrazioni 20 Matteo Romano 21 Ditonellapiaga con Rettore 22 Dargen D’Amico 23 Tananai 24 Giovanni Truppi 25 Yuman

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Striscia la Notizia, Enrico Lucci tira i capelli a Giuseppe Conte: “Sono i tuoi o ti sei fatto il trapianto?”. L’ex premier reagisce così

next
Articolo Successivo

“Brad Pitt ha una storia con la sua vicina di casa. È una famosa cantante”

next