Sono 13 i nuovi paperoni italiani entrati nella lista Forbes degli uomini più ricchi del mondo in questi due anni di pandemia di Covid. “Nei 21 mesi intercorsi tra marzo 2020 e novembre 2021 il numero dei miliardari italiani della Lista Forbes è aumentato di 13 unità e il valore aggregato dei patrimoni dei super-ricchi è cresciuto del 56%, toccando quota 185 miliardi di euro alla fine dello scorso novembre”, si legge nell’ultimo report dell’organizzazione non governativa Oxfam. Conti alla mano, emerge che i 40 miliardari italiani più ricchi posseggono oggi l’equivalente della ricchezza netta del 30% degli italiani più poveri (18 milioni di persone adulte).

Guardando ai dati in tempo reale della rivista patinata statunitense, nel 2021 sono undici le new entry italiane alla lista dei più ricchi, dominata da tempo dai patrimoni a doppia cifra miliardaria di Leonardo del Vecchio (Luxottica), Giovanni Ferrero (Nutella) e Stefano Pessina. Nella nuova classifica aggiornata sono indicati come nuove aggiunte John Elkann (due miliardi di dollari di patrimonio personale), Sergio Stavanato (1,9 miliardi), Giuliano e Marina Caprotti (1,7 miliardi ciascuno), Antonio ed Emma Marcegaglia (1,4 miliardi ciascuno), e a seguire (ma tutti sopra il miliardo di dollari) Nerio Alessandri, Simona Giorgetta, Enrico Preziosi, Marco e Veronica Squinzi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi: “Ripicche e porte chiuse, una grave crisi”, ecco i motivi della loro separazione

next
Articolo Successivo

Benedetta Rossi: “Mi dovrò ricoverare in ospedale per un intervento, sono preoccupata”

next