Continua a rimanere teso il clima tra Nathalie Caldonazzo e Sonia Bruganelli. Le due, infatti, non vanno molto d’accordo, ma pare che la loro (reciproca) antipatia sia antecedente al Grande Fratello Vip6, dove sono rispettivamente concorrente ed opinionista. Durante la puntata di ieri 17 gennaio, Alfonso Signorini è tornato sulla questione, dopo le recenti dichiarazioni di Bruganelli. La situazione si è fatta ancora più intricata quando è stata mandata in onda una clip in cui l’ex compagna di Massimo Troisi ha detto: “Sonia dice che io non ho fatto nulla? 60 spettacoli teatrali non li fa chiunque. Troverò anche io qualcuno con un aereo privato che mi porta in giro, se questo significa ‘avere delle storie’ siamo a cavallo. Io non so neanche chi è lei, so che è la moglie di Bonolis“.

Rientrati in studio, il padrone di casa ha chiesto delucidazioni sul loro rapporto: “Ma vi conoscevate o no?”, ha domandato a Bruganelli. Lei quindi ha replicato: “Non voglio entrare in questa dinamica. Però ecco, un po’ mi conosce. Tanto tempo fa, quando io avevo una linea di abbigliamento per bambini, lei venne all’inaugurazione con un amico comune e voleva che io le dessi un cadeaux, cioè una borsa con il nome di sua figlia, sottolineando chi fosse e all’epoca io le dissi che non era comunque Julia Roberts“.

Allora Caldonazzo ha replicato: “No, non volevo un cadeaux. L’amico in comune mi aveva detto: ‘Se vieni all’inaugurazione, ti darà un cadeaux’, poi me lo hai fatto pagare 80 euro. Ma va bene, l’ho pagato e sono andata a casa. Non c’è alcun problema”. Quindi Bruganelli ha spiegato: “No, non era previsto alcun regalo. Capisci che se lo avessi fatto a te, poi…”. “Se avessi saputo che non c’era il regalo neanche saresti andata all’inaugurazione, quindi?”, ha domandato Signorini a Nathalie. E lei ha replicato con pungente ironia: “Magari sì, era vicino a casa”. Infine Bruganelli, evidentemente risentita per essere stata apostrofata come ‘la moglie di’, ha concluso: “Sono ormai 17 anni che lavoro e ho una mia attività, quindi dire certe cose senza conoscermi non è bello. Ti auguro di trovarlo un uomo con l’aereo privato, ma devi anche sapertelo mantenere”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cicciolina questa voltà sarà in coppia col figlio: la ex pornostar torna all’Isola dei Famosi

next
Articolo Successivo

Morto Alberto Michelotti, l’ex arbitro di calcio simbolo di Parma negli anni ’70

next