Sono 101.762 i nuovi contagi da Covid individuati oggi in Italia, frutto di 612.821 tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività è al 16,6%, in lieve aumento rispetto al 15,7% di ieri. I morti nelle ultime 24 ore sono invece 227, molti di più dei 157 decessi di domenica. Hanno superato quota 2 milioni gli attualmente positivi al Covid in Italia: sono 2.004.597, secondo il bollettino del ministero della Salute. Di questi, 16.340 sono ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali: sono ben 693 in più da ieri. Sono invece 1.606 i pazienti in terapia intensiva, 11 in più in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite in una giornata da 114 nuovi ingressi.

Rispetto a una settimana fa, i casi continuano ad aumentare a velocità elevata: sono passati dai 68mila di lunedì 3 gennaio ai 101mila odierni, un incremento del 49,6%. Va detto però che sette giorni fa i tamponi furono 445mila, quindi 167mila in meno rispetto ad oggi. I contagi, inoltre, la scorsa settimana crescevano più rapidamente: del 62% rispetto a quella precedente. Il problema riguarda però ora anche la pressione ospedaliera. L’aumento dei ricoveri è più pronunciato giorno dopo giorno: lunedì scorso +577, oggi quasi 700 pazienti Covid in più.

Anche i nuovi ingressi in terapia intensiva continuano lentamente ma inesorabilmente a salire. Così come i decessi: sette giorni fa erano 140, ora arrivano ancora una volta a quota 200. Dei 227 morti inseriti nel bollettino oggi, infatti, 5 comunicati dalla Campania risalgono al periodo tra il 4 e il 7 gennaio, mentre altri 22 comunicati dalla Sicilia sono relativi a sabato e domenica. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 7.554.344 e i morti 139.265. I dimessi e i guariti sono invece 5.410.482, con un incremento di 56.560 rispetto a ieri.

I dati regionali – La Regione che comunica il maggior numero di contagi è ancora la Lombardia (17.581), che li dimezza rispetto a domenica. Seguono, con una decrescita inferiore, l’Emilia-Romagna con 14.194 casi e la Campania con 13.107 positivi in 24 ore. Il Lazio cala a 9.440 nuovi contagi, poi il Piemonte con 8.571, la Sicilia con 7.803 e il Veneto con 7.492 casi. La Toscana oggi registra “solamente” 5.790 positivi in 24 ore. Tra le altre Regioni, solamente quattro (Marche, Basilicata, Molise e Valle d’Aosta) segnalano meno di mille contagi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pillola anti-Covid di Pfizer, l’Ema valuta il via libera al farmaco antivirale Paxlovid

next