In Usa la pandemia mette in allerta le autorità sanitarie. I contagi da Sars Cov 2 tornano a superare i 100mila al giorno – come già accaduto in agosto – e i decessi connessi al Covid quota 1000. La media dell’ultima settimana è di 114.150 nuovi casi, con un incremento del 52,4%, e di 1257 morti (+42%) come riporta il Washington Post. La popolazione pienamente vaccinata resta ancora al di sotto del 60% (59,8%), nonostante l’abbondanza di dosi e nonostante l’amministrazione di Joe Biden da tempo incentivi le persone a sottoporsi alla somministrazione. Washington intanto invierà all’estero 11 milioni di dosi di vaccino con 9 milioni dirette ai Paesi africani e due milioni ad altri Paesi nel mondo. Anche la Francia che ha messo a punto nuove misure per contenere i contagi – ha registrato 51.624 casi di contagio sabato. I dati fanno alzare a 41mila la media di contagi settimanali dai 30mila precedenti. La scorsa settimana la media era di 28mila. I nuovi ricoveri sono 694, inclusi 119 in gravi condizioni. I decessi sono 113.

Intanto altri 58 casi positivi alla variante Omicron sono stati rilevati, sabato, nei Paesi Ue e dello Spazio economico europeo (Islanda, Norvegia e Liechtenstein), per un totale di 167 casi finora, in 17 Stati. Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie informa che il Portogallo, che conserva forti legami con Angola e Mozambico, ex colonie, è il paese che registra più contagi da con 34 casi. Il Lussemburgo riporta il suo primo caso, mentre altri casi “probabili” di Omicron sono sotto esame in diversi Paesi. La maggioranza dei positivi alla variante scoperta in Sudafrica ha viaggiato nel continente, fatta eccezione per i contagi sequenziati in Belgio, Germania, Spagna. Tutti i casi per cui sono disponibili indicazioni sull’intensità dei sintomi sono asintomatici o lievi, conferma l’Ecdc. Finora non è stato registrato alcun morto tra i positivi alla variante Omicron, anche se, avverte l’agenzia con sede a Stoccolma, il numero dei casi è troppo basso per capire se lo spettro dei sintomi provocati dalla variante differisca o meno da quello delle precedenti versioni del Sars-CoV-2.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Francia, Valérie Pécresse candidata all’Eliseo per i Républicains: è la prima donna di destra moderata che corre per la presidenza

next
Articolo Successivo

Papa Francesco in Grecia, un prete ortodosso lo contesta: “Sei eretico”. Allontanato dalla Polizia

next