Si è scatenato il putiferio sui social durante la messa in onda di Bohemian Rhapsody, il film di Bryan Singer andato in onda su Rai 1 ieri 24 novembre in occasione dei 30 anni dalla morte di Freddie Mercury. Nel momento esatto in cui Mercury e i Queen vedono decollare il sogno della loro Bohemian Rhapsody, ecco che parte la pubblicità “Manà Manà” di una nota catena di elettronica ed elettrodomestici. Così l’incolpevole Angela Finocchiaro ha interrotto uno dei momenti più attesi di una serata presentata come evento dalla Rai con una battente pubblicità nei giorni precedenti.

Ma come ca**o si permettono di mettere la pubblicità durante Bohemian Rhapsody?”, ha sbottato una ragazza su Twitter. E ancora: “Non si rovina un’emozione in questo modo”. Un altro utente invece: “Come diavolo osate?“. Pubblicità a parte, la pellicola ha riscosso un grande successo di pubblico; con 5.031.000 telespettatori pari al 24.3% di share ha vinto la prima serata di ieri.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Will Smith: “Ho fatto così tanto sesso che a un certo punto l’orgasmo mi dava la nausea”. E spiega le cause

next
Articolo Successivo

General Hospital, l’attore Steve Burton fuori dalla serie perché non vaccinato: “È una questione di libertà personale”. L’annuncio su Instagram

next