Torna in diretta al talk Programma Fiorella Mannoia per presentare martedì 16 novembre alle ore 17 il nuovo “La Versione di Fiorella”, in onda ogni lunedì, giovedì e venerdì in seconda serata su Rai Tre. A Claudia Rossi e Andrea Conti in streaming su Facebook di FqMagazine.it e su YouTube de Il Fatto Quotidiano, la grande interprete tirerà un primo bilancio di questa nuova esperienza televisiva partita il 25 ottobre scorso.

“La Versione di Fiorella” prende spunto dall’”Almanacco del Giorno dopo” (lo storico programma di Rai Uno andato in onda tra metà Anni 70 e metà Anni 90) per darne una nuova versione, dove si racconteranno – nel giorno della messa in onda – eventi accaduti nello stesso giorno in altri anni e in qualsiasi parte del mondo, si festeggeranno compleanni, eventi e ricorrenze. È un programma ogni volta diverso, scandito dalla presenza di ospiti che intervengono nel racconto portando la loro testimonianza diretta o indiretta dei fatti del giorno.

La musica è, naturalmente, insieme ai filmati di repertorio uno degli elementi del racconto. Le cose a volte si ribalteranno e così gli ospiti si troveranno ad avere ruoli insoliti: ritroveremo attori che si divertiranno a cantare e suonare e cantanti che diventeranno interpreti di storie. Oltre alla sua band, ad accompagnare Fiorella in questa avventura ci saranno l’autore e comico televisivo Stefano Rapone e la filosofa e scrittrice Ilaria Gaspari. Tra gli ospiti che hanno già partecipato al programma: Silvio Orlando, Giuseppe Pirozzi, Giorgia, Vinicio Capossela, Neri Marcorè, il campione mondiale Monopoly Nicolò Falcone, Emilio Solfrizzi, Edoardo Bennato, Claudio Santamaria, Sigfrido Ranucci, Caparezza, Willie Peyote, Zerocalcare e Fulminacci.

Fiorella Mannoia, terminato il programma, tornerà poi alla musica per cantare dal vivo, dopo la parentesi live di questa estate, con Padroni di Niente Tour in giro nei teatri d’Italia. La data prevista di partenza è il 9 marzo dal Teatro Colosseo di Torino.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“I Rolling Stones sono una mediocre band da pub”: chi lo ha detto? Mr. Roger Daltrey

next
Articolo Successivo

Biffy Clyro, l’album è una delle migliori uscite dell’anno. Pochi sanno scrivere inni come loro

next