Una donazione da capogiro ad un villaggio costiero nel nord dell’Inghilterra. È il lascito di Doreen Lofthouse, la titolare della storica azienda di caramelle Fisherman’s Friend scomparsa nel marzo scorso all’età di 91 anni, che ha deciso di donare tutta la sua eredità milionaria ai poveri della sua cittadina natale, Fleetwood: oltre 41 milioni di sterline, guadagnate con le caramelle balsamiche più famose del mondo. La commessa diventata imprenditrice nel corso degli anni aveva già donato milioni a opere di beneficenza, guadagnandosi il soprannome di “madre di Fleetwood”. E dopo la sua scomparsa ha fatto molto di più, lasciando la maggior parte della sua fortuna per contribuire allo sviluppo di questo borgo di 20mila anime affacciato sul mare d’Irlanda, nel Lancashire.

Ben 41,4 milioni di sterline, affidate tutte alla Lofthouse Foundation, a discapito del figlio rimasto a bocca asciutta. Una somma “incredibile da una donna incredibile”, ha sottolineato un membro del consiglio comunale. Nel testamento sono state previste 325mila sterline da dividere tra i suoi giardinieri, segretarie e governanti. I gioielli di famiglia spetteranno alla moglie del figlio del suo primo matrimonio, Duncan, a cui Doreen non ha voluto lasciare nessuna eredità in danaro, ma “solo” il comando dell’azienda di famiglia.

Doreen Lofthouse prese il comando della Fisherman’s Friend nel 1963, quando era una piccola azienda gestita dalla sua famiglia. Intuendo il potenziale delle caramelle all’eucalipto e al mentolo create nel 1865 dal farmacista di Fleetwood, James Lofthouse, dopo aver incontrato tre pescatori con la gola in fiamme e senza voce a causa delle tante ore trascorse in mare. Con Doreen quel piccolo progetto fu trasformato in un business mondiale. Arrivando a cinque miliardi di confezioni di Fisherman’s Friends vendute ogni anno in più di 100 Paesi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gordon Ramsay, il conduttore a sua figlia Tilly: “Grassotella, forse per via dei piatti di suo padre”. La risposta di lei

next
Articolo Successivo

Alec Baldwin, veglia per Halyna Hutchins la direttrice della fotografia uccisa sul set di “Rust”

next