Erano giorni che non si parlava di altro, dunque inevitabile per Alfonso Signorini non aprire una discussione. A cosa ci stiamo riferendo? Ad Amedeo Goria e al suo insistente corteggiamento nei confronti di Ainett Stephens. Durante la puntata del Grande Fratello Vip andata in onda ieri 20 settembre, l’opinionista Sonia Bruganelli ha affermato: “Amedeo, vedo le vostre giornate, è uscito fuori che forse il tuo modo di scherzare ha creato un imbarazzo in Ainett che, parlando con Manila, infatti si è sfogata”. Poi ancora: “Dico che è un peccato che un uomo come te, un giornalista di una certa età ed acculturato, venga descritto come uno che ci prova con Ainett che magari ha quell’imbarazzo per dirti di smetterla”.

Quindi Adriana Volpe (altra opinionista del reality) ha provato a sdrammatizzare, ma Bruganelli ha ribadito: “Ridiamo e scherziamo ed è tutto meraviglioso, ma non siamo dei visionari: quello che abbiamo visto è stato un fastidio che Ainett ha provato”. In seguito, durante la pubblicità, il giornalista sportivo ha cominciato a manifestare un certo fastidio per l’immagine di sé che è venuta fuori. “Io ho parlato di arte, ho parlato di tante cose, qua tutti fanno battute e poi io sarei il porco, ma non esiste, anche quello che ha detto Sonia Bruganelli.. io chiamerò il mio agente in confessionale per farmi tutelare“, ha concluso. Quindi il conduttore, una volta rientrati in studio, ha chiarito: “Nessuno ti ha dato del porco come ho sentito. La seduzione è un gioco meraviglioso ma deve fare conto con il rispetto ed è giusto che anche tu ne prenda atto”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, i cartelloni di Sex Education con forme falliche e vaginali in metropolitana scatenano le polemiche: “Li vedono anche bambini e ragazzi”

next
Articolo Successivo

Il lato oscuro del salmone: gli allevamenti intensivi mettono a rischio la salute umana e dell’ambiente Ecco tutte le criticità di questo pesce

next