Il funambolo francese Nathan Paulin si esibisce tra la Torre Eiffel e il Theatre National de Chaillot a Parigi. “Non è stato facile come pensavo”, dice dopo aver completato la camminata di 600 metri su una slackline.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Germania guai a parlare di obbligo vaccinale

next
Articolo Successivo

Russia, Google Docs blocca due documenti con i nomi dei candidati consigliati da Navalny, L’oppositore: “Non siate pigri, votate”

next