“Il governo intervenga sul tema di Ita-Alitalia, non è possibile usare soldi pubblici per firmare licenziamenti. Domani è prevista una manifestazione a Montecitorio”. Lo ha detto il segretario della Cgil, Maurizio Landini, a margine della festa la Festa nazionale di Sinistra Italiana: ‘Proxima Trasformiamo insieme le nostre città’ a Milano, dopo la rottura della trattativa tra la nuova azienda Ita e i sindacati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Ero costretto ad accettare di tutto, spesso in nero. Grazie al reddito di cittadinanza sono uscito dal ricatto e ho un lavoro regolare. Non è metadone, è civiltà”: storia di Massimo – VIDEO

next
Articolo Successivo

Pistoia, dieci operai occupano i ponteggi in segno di protesta: “Non vediamo lo stipendio da tre mesi, dormiamo qui” – Video

next