Sto bene. Per fortuna non ci sono state vittime. Un grazie ai vigili del fuoco per l’incredibile lavoro svolto e a voi tutti per i messaggi, vi voglio bene”. La notizia che tra i residenti del grattacielo di 18 piani che ha preso fuoco la scorsa domenica 29 agosto a Milano ci fosse anche il cantautore e rapper è circolata quasi subito. E Mahmood oggi dice che “la vita è bella” postando anche un video mentre viaggia in macchina per Milano. Molti i messaggi di affetto e vicinanza per il vincitore di Sanremo ma anche tanti squallidi haters che hanno espresso ‘gioia’ per quanto accaduto. Messaggi che non vogliamo riportare. Un grande abbraccio invece ad Alessandro Mahmood, quello sì.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gemma Galgani con il seno rifatto a 71 anni. Ecco la foto di cui tutti stanno parlando

next
Articolo Successivo

Morto River, il nipotino di Sharon Stone. Avrebbe compiuto 1 anno l’8 settembre

next