“Tutte le Regioni sono caratterizzate da una crescita, alcune hanno superato i 50 contagi ogni 100mila abitanti. Se si guarda l’età degli infetti, l’età mediana è scesa a 27 anni. Più stabile quella dei ricoverati in ospedale, 49, e quella di chi va in terapia intensiva, 63″. A dirlo il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, nel corso del punto settimanale sull’andamento dell’epidemia in Italia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccino, Rezza: “Terza dose? Probabile per le persone più fragili e immunodepresse ma non abbiamo ancora deciso quando”

next
Articolo Successivo

Pisa, trovato carbonizzato il corpo del 23enne Francesco Pantaleo: si indaga sulla sua morte

next