I Maneskin questa mattina hanno ricevuto in Campidoglio l’onorificenza “Lupa Capitolina”, il massimo riconoscimento romano per i personaggi illustri che si sono distinti nel campo della cultura e società, e hanno annunciato a sorpresa un grande evento Live previsto il 9 luglio 2022. La band vincitrice del Festival di Sanremo ed Eurovision Song Contest ha anche messo a segno il sold out del tour nei palazzetti, programmato per quest’inverno (al via il 14 dicembre da Roma) e il prossimo anno.

Un momento d’oro per Victoria, Damiano, Thomas e Ethan che hanno conquistato la prima posizione della Top 50 Global Chart di Spotify con il brano “Beggin’”. Il loro ultimo video e singolo “I Wanna Be Your Slave” ha totalizzato su YouTube in 24 ore 6.7 milioni di visualizzazioni. La band, infine, ha conquistato la cover della playlist di Spotify TTH (Today Top Hits), la playlist “più grande del mondo” con oltre 28 milioni di follower. Così la band è di nuovo protagonista del billboard di Spotify a Times Square a distanza di meno di un mese.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il “corto muso” di Allegri? Diventa un Festival all’ippodromo di Livorno. Dai Coma Cose a Lo Stato Sociale: tutto il programma

next
Articolo Successivo

Gianni Nazzaro, morto a 72 anni il grande cantante: da Quanto è bella Lei al mancato successo di Perdere l’amore

next