Roberta Capua e Gianluca Semprini sono i volti di Estate in Diretta, il contenitore pomeridiano di RaiUno. I due hanno scelto una conduzione in coppia sia nelle parti legati alla cronaca che in quelle più ‘leggere’. Così, quando in studio sono arrivati la mamma e il fidanzato di Luana D’Orazio, la ragazza tragicamente scomparsa per un incidente sul lavoro nella ditta dove lavorava, a Montemurlo in provincia di Prato, Capua non ha trattenuto le lacrime. “Quando Luana tornava dal lavoro, Alessio la seguiva al piano di sopra e chiacchieravano mentre lei si faceva la doccia – ha detto mamma Emma riferendosi al nipotino – Era sempre sorridente, non riversava mai i suoi problemi su nessuno. Si occupava anche di suo fratello tetraparesi-spastico. Era generosa. Ho dovuto dire al figlio che la mamma non c’è più”. Ecco che Roberta Capua ha chiesto alla signora Emma ma senza riuscire a trattenere le lacrime: “È vero che suo nipote le chiede di pregare tanto per la sua mamma sperando che Dio gliela rimandi indietro?“. Poi si è rivolta a Semprini: “Non ho più parole”. E la signora Emma: “Ho detto ad Alessio la verità, che la mamma è morta per un macchinario. Gli ho spiegato che non può tornare indietro, ma che Dio porta in paradiso le persone buone”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fiction Mediaset, ecco tutti cosa vedremo la prossima stagione su Canale 5: Raoul Bova protagonista assoluto, torna Vanessa Incontrada

next
Articolo Successivo

Elisabetta Canalis torna in tv come conduttrice: ecco cosa farà

next