«Abbiamo fatto fatica, abbiamo rallentato perché la fiction vecchio stile di Canale5 non funzionava più ma adesso abbiamo trovato la strada giusta e i risultati sono in forte miglioramento». Lanciando i nuovi palinsesti, Pier Silvio Berlusconi si è soffermato anche sulla serialità targata Mediaset: la «rivoluzione» messa in atto nelle ultime stagioni non sempre ha dato i frutti sperati (ad esempio i flop de Il silenzio dell’acqua con Ambra Angiolini e di Oltre la soglia con la Pession, entrambi per altro buoni prodotti), ammette l’amministratore delegato del gruppo, ma la nuova direzione intrapresa ha consentito di recuperare ascolti e le ultime serie con Sabrina Ferilli e Raoul Bova sono la conferma. «Dobbiamo essere moderni ma rivolgerci a un pubblico largo dunque non possiamo fare serie sofisticate come fanno altri», spiega Berlusconi. Così l’obiettivo è puntare sempre di più su volti amatissimi dal grande pubblico, strappati anche alla concorrenza, come Anna Valle, Vanessa Incontrada, Giuseppe Zeno e ancora Loretta Goggi e Laura Chiatti. «Abbiamo proposto anche titoli di grande qualità ma purtroppo lontani da nostro pubblico», aggiunge Alessandro Salem, Direttore generale dei contenuti Mediaset. «Nella prossima stagione puntiamo su storie positive, protagonisti forti che abbiano una forza valoriale, su un mondo di relazioni importanti e sulle storie che tengono agganciate il pubblico». Ecco dunque i nuovi titoli che andranno sempre in onda il mercoledì sera.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pier Silvio Berlusconi ‘rinnova’ Mediaset: Barbara D’Urso ridimensionata (“l’infotainment a 360° non ha più senso”), nessun progetto per la Isoardi, Marcuzzi può tornare

next
Articolo Successivo

Estate in Diretta, Roberta Capua in lacrime parlando di Luana D’Orazio: “Non ho più parole”

next