La divisa della Nazionale di Roberto Mancini per i prossimi Europei l’ha disegnata Giorgio Armani, non certo “il primo che passa per strada”. Eppure, sarà per il contrasto tra la giacca chiara alla coreana e il completo nero o sarà per l’impatto d’insieme, la presentazione durante il programma ‘Sogno Azzurro‘ (in onda il primo giugno su RaiUno e condotto da Amadeus, ndr), ha scatenato una certa ilarità social: “Al bagaglio ci pensa lei?“, ha scritto Nicola Savino. Antonio Polito ha rilanciato: “Sembra una cosa di maitre d’hotel”. E ancora: “A chi è venuta l’idea di vestirli da camerieri?”, “Ma perché fanno finta di essere lo staff di una nave da crociera?“. E così via. Certo, c’è anche chi apprezza e commenta con un lapidario: “A me piace molto il che vuol dire che io e Re Giorgio abbiamo stile e voi non capite un caz*o”. Certo è che Armani ha voluto dare il suo tocco con uno dei suoi capi più iconici e se non può permetterselo lo stilista italiano più apprezzato al mondo, chi può?

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Denise Pipitone, la troupe di Chi l’ha visto aggredita a Mazara del Vallo: ” Pezzi di mer**”

next
Articolo Successivo

Il capo tenta più volte di violentarla, lei prende un coltello e gli taglia il pene: arrestata

next