Chissà se lo sa che Vasco Rossi ha definito “Zitti e buoni” la “Siamo solo noi” dei Maneskin. A dimostrazione che della musica di questa band, vincitrice a Sanremo e all’Eurovision e oggi presente in classica mondo, se ne parla eccome. Vittorio Sgarbi però forse non se n’è accorto e su Twitter scrive: “Quando di un gruppo più che della musica si parla di ciò che indossano, come si truccano o cosa dicono, siamo nel campo delle mode. Ma la creazione artistica è altra cosa. Per questo, per esempio, ai Maneskin, preferisco gli Extraliscio“. La cosa è abbastanza singolare, anche perché il produttore musicale del gruppo di Moreno il Biondo c’è Elisabetta Sgarbi. Avrà funzionato l’endorsement?

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Giulia Stabile risponde agli haters con calma e li “mette in riga”

next
Articolo Successivo

Verissimo, le veline di Striscia la Notizia in lacrime: “E’ stato un po’ come all’università, ora diventiamo grandi”

next