C’è grande attesa in casa Inter per la maglia della stagione 2021-2022, fresca del nuovo scudetto. Tuttavia al momento ci sono tante indiscrezioni ma poche certezze. Secondo i rumors, la maglia verrà lanciata il 21 luglio e il classici colori nerazzurri diventeranno piuttosto due sfumature diverse di blu, una più scura e l’altra più chiara. Ma soprattutto le righe saranno sottolineate da una trama pitonata, un rimando al Biscione simbolo della squadra milanese.

I tifosi interisti non sembrano aver affatto gradito il cambio di passo, non solo dell’inno (in lizza ci sono Giuseppe Povia e Max Pezzali con Claudio Cecchetto) ma anche di una maglia che molti definiscono “imbarazzante” se non “indegna”. Ancora una volta è Twitter a regalarci dei commenti memorabili: “Bellissimo questo pigiama”, ha scritto un utente. Qualcuno senza mezzi termini: “Fa cag*re, non c’è il nero“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regno Unito, la Regina Elisabetta inaugura la nuova sessione del Parlamento: il primo discorso senza Filippo – Video

next