Sperando di dimostrare una marcia in più rispetto alla concorrenza, il barbiere pakistano Ali Abbas si affida a una serie insolita di strumenti per praticare il suo mestiere. Tra questi anche alcuni molto alternativi, tra cui fiamma ossidrica, mannaia e persino vetri rotti. I metodi particolari però non sembrano scoraggiare i clienti che ogni giorno affollano il suo negozio I clienti affollano il suo negozio nella citta’ orientale di Lahore.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Preso il “mostro fluviale”, un pesce gigante vecchio di 100 anni: “Mai visto prima nulla di simile”. Il racconto del team che lo ha catturato

next
Articolo Successivo

Malibù, crolla un balcone durante una festa in riva al mare: nove persone ferite – Video

next