“Ho il cuore spezzato”. Alessia Marcuzzi è in lutto per la scomparsa di Nick Kamen, il modello e cantante morto ieri a 59 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro. La showgirl ha pubblicato su Instagram una serie di post in cui si è lasciata andare ai ricordi, confidando come proprio Kamen fosse stato la sua “prima cotta” negli anni dell’adolescenza. I “mitici” e ormai “mitologici” anni ’80, quelli in cui Madonna lo lanciò verso il successo.

“La mia prima cotta… Ero proprio pazza di lui – ha scritto condividendo il video del suo tormentone Each time you break my heart -. Poster in cameretta, un autografo rimediato da mamma che per caso lo incontrò durante un viaggio. I pianti, i sogni… Esisteva solo lui. Pazza d’amore. Come la maggior parte delle ragazze e dei ragazzi degli anni 80/90″. E poi ancora, Alessia ha pubblicato anche il video I promised myself. “Cantatela con me… adesso. Vorrei sentirvi per ricordare la mia adolescenza e ritornare per un attimo in quel momento preciso. Quando la cantavamo con lui. E mi mancano quegli anni, tremendamente. Perché erano gli anni in cui sognavo“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rapper picchia cantante neomelodico: ecco cosa è successo tra Armando Di Pinto e Pino Franzese

next
Articolo Successivo

I Soliti Ignoti, parente misterioso lascia Amadeus e Noemi senza parole: “Ce lo dice così?”

next