Tutte le occasioni di assembramento vanno assolutamente evitate, ivi compresi i festeggiamenti dei tifosi della squadra di calcio che ha vinto il Campionato nazionale”, così il Presidente del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli, ospite di ‘Buongiorno’ su Sky Tg24. “La gioia la si può comprendere però credo che su di essa debba prevalere il senso di responsabilità – ha aggiunto – 121mila morti devono averci insegnato qualcosa. Onorare la loro memoria e rispettare la perdita delle loro vite vuol dire evitare assembramenti”. Locatelli ha quindi sottolineato che la circolazione virale “non può essere sottovalutata” visto anche il numero di positivi attuali.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Figliuolo: “A breve vaccini agli atleti che vanno alle Olimpiadi”. E su Astrazeneca: “Valutiamo di darlo anche agli under 60”

next
Articolo Successivo

Roma, morto in un incidente stradale Agazio Menniti, neurochirurgo che nel 2019 aveva salvato la vita di Manuel Bortuzzo

next