“Non ho nostalgia dei tempi di Ciampolillo e di Casalino. Per fortuna quella stagione è durata poco e il ricordo è quello di un film dell’orrore”. Durante l’assemblea di Italia Viva, Matteo Renzi è tornato ad attaccare Rocco Casalino e il governo che lui stesso ha portato alla crisi. “Non ho nostalgia di quando Casalino dettava la linea con le sue veline, lui che ha fatto dell’aggressione verso gli avversari politici una cifra della comunicazione”. Renzi poi attribuisce all’ex portavoce di Conte la responsabilità della sua scarsa presenza sul Tg1. “Ci sarà un motivo se il sottoscritto non fa un’intervista con il Tg1 da tre anni?”. In realtà basta scorrere il canale Youtube di Matteo Renzi per scoprire come una delle sue interviste al Tg1 non sia così lontana nel tempo, ma risalga a meno di un anno fa, ossia al 4 agosto 2020

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Travaglio su La7: “Draghi ha annunciato un condono per cartelle non pagate 10 anni fa. Ma cosa c’entrano coi ristori per il covid?”

next
Articolo Successivo

Renzi: “Con Letta svolta rispetto all’epoca Zingaretti. Sfida al Pd sulle riforme, bisogna spezzare la catena di odio creata da Grillo”

next