Johanna Nordblad batte il record mondiale di apnea sotto il ghiaccio in costume da bagno e senza pinne fino a una profondità di 103 metri. L’immersione, in acqua a 2 gradi e con una temperatura dell’aria di 7 gradi, è durata 2 minuti e 42 secondi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Domeniche bestiali – Urlare si può, ma guai a togliersi la mascherina per liberare i decibel

next