“Conte deve riaprire a Matteo Renzi, sì o no? Per me Renzi deve rimanere fuori dalla porta e spero che Conte sia il candidato premier m5S e Pd alle prossime elezioni”. Così l’ex deputato Cinque stelle Alessandro Di Battista, ospite di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi, con la partecipazione di Marco Travaglio, in onda tutti i mercoledì alle 21.25 su Nove. “In realtà l’obiettivo di questa crisi, di una parte di establishment, che utilizza evidentemente qualche ‘puparo’ è quello di far fuori il presidente del Consiglio – ha detto l’attivista romano – Stanno cercando soltanto il modo di nascondere le impronte digitali dai coltelli“. “Qualsiasi scenario sarà semplicemente orrendo – ha puntualizzato Andrea Scanzi – Penso che la situazione meno orribile, per quanto non mi piaccia, sia quella di Conte più i ‘responsabili’ senza Renzi e i fedelissimi renziani. Questa lentezza nelle trattative mi fa pensare due cose, uno: che c’è una buona fetta del Partito democratico, ma pure dei 5 Stelle, che tutto sommato se anche non trova i ‘responsabili’, vive lo stesso. Due: che secondo me, molti nel Pd, ma pure nel 5 Stelle sta già capendo o sta già ammettendo a se stesso che senza Italia Viva e senza Renzi non si va da nessuna parte”, ha concluso il giornalista.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Consultazioni, la diretta – Zingaretti: “Pd sostiene Conte”. Renzi: prima mandato esplorativo a un’altra persona. Il premier telefona ai leader di maggioranza

next
Articolo Successivo

Travaglio ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Se l’alternativa alle urne è un altro governo con Renzi, meglio andare al voto subito”

next