Continua ormai da mesi, precisamente da fine settembre, la telenovela Berlinguer-Corona-Di Mare. Un caso esploso a “Cartabianca“, talk show del martedì sera della terza rete, dopo le parole pronunciate dall’alpinista che si era rivolto alla padrona di casa dandole della “gallina” perché, secondo lui, colpevole di averlo ripreso dopo una pubblicità fatta ad un albergo. L’ennesimo scontro tra Corona e la Berlinguer, le scuse immediate e ripetute in diversi contesti, scuse che la giornalista ha accettato sia in pubblico che in privato. Un caso finito in Commissione di Vigilanza Rai, non sono mancati i tapiri di Striscia la notizia e le accuse al direttore di Rai3 di ostacolarne il ritorno in onda.

Mi auguro che presto possa tornare anche Mauro Corona”, ha detto nei giorni scorsi la Berlinguer sul suo profilo Facebook, ricordando il ritorno in onda del talk show dopo la pausa natalizia. Un messaggio per convincere il direttore Di Mare a fare marcia indietro, un post a cui ha risposto lo scrittore pochi minuti prima della messa in onda: “Nel martedì della ripresa, auguro buon anno e lunga fortuna alla trasmissione Cartabianca nella figura della conduttrice Bianca Berlinguer. In attesa di tornare ai nostri ascoltatori quando bugie e falsità verranno spazzate via da chi dovrebbe averlo già fatto per dovere e deontologia professionale. A quel punto, come scrisse il grande Califano a suo epitaffio, ‘non si esclude un ritorno’. Auguri a tutti“, ha scritto l’alpinista su Facebook.

La Berlinguer spera nel suo ritorno, Corona non lo esclude. La decisione spetta però a Di Mare che lo aveva allontanato dal talk appellandosi alle indicazioni del Comitato per il Codice Etico. Cambierà idea?

Nel martedì della ripresa, auguro buon anno e lunga fortuna alla trasmissione Cartabianca nella figura della conduttrice…

Pubblicato da Mauro Corona su Martedì 12 gennaio 2021

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, l’indiscrezione “bomba”: “Dietro le quinte è scattato un flirt tra due ex concorrenti”

next
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip, Maria Teresa Ruta in lacrime: “Sono brutta sempre, sono così brutta che non ci dormo la notte”

next