“Spero che non si arrivi a niente di spettacolarizzato o di grottesco, ma il messaggio è che iniziano le vaccinazioni il 27 dicembre. E io lo faccio subito, è corretto dare un segnale forte e chiaro che ci si crede”. Lo ha detto l’infettivologo Massimo Galli in collegamento con L’aria che tira, su La7, dove ha annunciato che sarà tra i primi ad aderire alla campagna vaccinale anti-Covid italiana che partirà il 27 gennaio

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rosario Livatino sarà beato: il ‘giudice ragazzino’ sarà il primo magistrato nella storia della Chiesa ad avere questo riconoscimento

next
Articolo Successivo

Recovery, Roberto Gualtieri a La7: “La Task Force andava costituita, sarà fatta con un decreto. L’Ue chiede che ci sia una governance”

next