Garbato, gentile, fedele in amicizia e corretto. Francesco Oppini, figlio dell’attore Franco e di Alba Parietti, durante la diretta del Grande Fratello Vip ha ufficializzato la decisione che già covava da tempo, soprattutto dopo la notizia che il gioco si prolungherà per qualche altra settimana almeno fino a febbraio 2021, e cioè andarsene dal reality. “È maturata da una ventina di giorni, non mi ha fatto dormire bene. È meglio adesso che lunedì, è una decisione atroce”, ha spiegato Oppini. C’era infatti la possibilità di trascorrere un ultimo weekend nella Casa ma la proposta non è stata accettata.

Il conduttore Alfonso Signorini ha cercato di convincere il concorrente a cambiare idea, ma non c’è stato nulla da fare. “Sai con quanto entusiasmo io abbia preso questa opportunità che tu mi hai dato – ha esordito Francesco, rispondendo a Signorini – Ho cercato di essere quello che sono veramente: Francesco che si emoziona, magari qua dentro un po’ più del solito”.

Oppini ha continuato a spiegare che in questa esperienza sono emersi tanti fatti personali, intimi condivisi solo con due persone, almeno fino a prima di entrare nella Casa. ”Qui ho trovato un sacco di amici e ho trovato Tommaso (Zorzi, ndr) che va al di là di ogni tipo di rapporto, lui è tutt’altro che un personaggio. Mi sono reso conto quanto amore sono riuscito ad esprimere, non so neanche io come. Io posso solo dire grazie per l’opportunità”.

La volontà dell’ormai ex inquilino della casa più spiata d’Italia oggi è quella di “dare una priorità alla mia vita e ai miei affetti. Non sarei in grado di dare quello che ho dato fino adesso ma neanche la metà. Sono stato già due mesi e mezzo lontano dalla persona che amo (Cristina Tomasini, ndr) durante il lockdown e per me è stato difficilissimo. Ora è impossibile. Devo sistemare delle angosce che mi hanno colpito. Esco stasera per rispetto di tutti”. Una analisi lucida e condivisibile quella di Oppini, accolta dagli applausi in studio e dall’affetto del pubblico da casa con picchi del 33% di share.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crozza-Bergoglio e il Natale anticipato: “Preoccupatevi del Mes, non della messa. Ci vediamo su Zoom”

next
Articolo Successivo

The Voice Senior, giudici a bocca aperta per Giulio Todrani: ecco di chi è il padre

next