“Siccome anche alcune forze di maggioranza hanno chiesto un momento di confronto per avere e dare nuova linfa all’azione di governo, auspico e ritengo quanto mai opportuno che ci sia un confronto politico per definire le priorità e un patto in vista del periodo di fine legislatura“. Lo dice il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi. “In questa fase il M5s, che è una forza di maggioranza, ha già fissato un appuntamento importante come gli stati generali, che si terranno da qui a qualche giorno. Credo sia opportuno consentire al Movimento di definire questo passaggio, è una forma di rispetto verso di loro, almeno che non vogliano anticipare questo appuntamento”

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mes, Gualtieri: “Risorse per paesi in deficit di liquidità, l’Italia ora non lo è. Non sarebbero 36 miliardi in più per la sanità”

next
Articolo Successivo

Coprifuoco in Lombardia, Salvini tre giorni fa diceva: “Idea strampalata e senza senso. Non penso che il virus vada a letto la sera”

next